Blabbermouth.net –

QUIET RIOT ha annunciato l’intenzione di continuare, meno di un mese dopo la morte del batterista della band Frankie Banali.

I veterani rockers hanno rivelato i loro piani per continuare in un post sui social media mercoledì. Hanno scritto: “QUIET RIOT – 2020/2021 Perché la vita va avanti!

“Era il desiderio di Frankie Banali che la band continuasse e mantenessimo viva la musica e l’eredità.

” Chuck Wright è stato nella band off and on dal 1981 e ha suonato non solo nella canzone “Metal Health” ma in molti altri album dei QUIET RIOT. Alex Grossi è stato nella band dal 2004 tour e registrazione. Jizzy Pearl è stato un membro della famiglia QUIET RIOT dal 2013 e Johnny Kelly ha fatto un ottimo lavoro riempiendo alla batteria l’anno scorso con la benedizione di Frankie.

“Siamo felici di avere spettacoli in calendario con molti altri TBA e non vediamo l’ora di celebrare la storia e l’eredità di QUIET RIOT con tutti voi in 2021 e oltre…!!”

date del tour 2020:

Ott. 09 – Urich, MO-Grand Stage Anfiteatro
Ottobre. 23 – Reading, PA-The Reverb

date del tour 2021:

Frankie è stato diagnosticato un cancro al pancreas allo stadio IV il 17 aprile 2019 e ha avuto sei mesi di vita. Ha messo su una battaglia di 16 mesi inspiringly coraggiosa e coraggiosa fino alla fine e ha continuato a suonare dal vivo il più a lungo possibile. La chemioterapia standard ha smesso di funzionare e una serie di ictus ha reso impossibile la continuazione di uno studio clinico. Alla fine ha perso il combattimento alle 7: 18 del 20 agosto a Los Angeles circondato da sua moglie e sua figlia.

Banali è stato diagnosticato un cancro al pancreas dopo essere andato al pronto soccorso per mancanza di respiro, dolore alle gambe e perdita di energia. Una scansione dei polmoni ha catturato un’immagine del suo fegato, che è dove sono stati visti i primi punti. Poi è arrivata la scoperta di un tumore sul suo pancreas.

Era stato in trattamento dalla primavera dello scorso anno e ha recentemente completato il suo 21 ° ciclo di chemioterapia con la speranza di ridurre o controllare il cancro.

Banali ha suonato il suo primo spettacolo con QUIET RIOT da quando ha annunciato la sua diagnosi di cancro lo scorso ottobre al Whisky A Go Go a West Hollywood, in California.

Gli spettacoli dei QUIET RIOT lo scorso anno con Kelly e Dupke hanno segnato la prima volta in assoluto che la band si è esibita senza nessuno dei membri della sua formazione classica: Banali, il cantante Kevin DuBrow, il chitarrista Carlos Cavazo e il bassista Rudy Sarzo.

Banali resuscitò QUIET RIOT nel 2010, tre anni dopo la morte del membro fondatore DuBrow.

QUIET RIOT ha attraversato due cantanti — Mark Huff e Scott Vokoun — prima di stabilirsi su Pearl nel 2013. Pearl ha annunciato la sua uscita da QUIET RIOT nell’ottobre 2016 ed è stato brevemente sostituito da Seann Nichols, che ha suonato solo cinque spettacoli con il gruppo prima dell’arrivo di marzo 2017 del finalista di “American Idol” James Durbin. Pearl è tornata a QUIET RIOT a settembre 2019.

L’ultimo album in studio dei QUIET RIOT, “Hollywood Cowboys” — con Durbin alla voce — è stato pubblicato lo scorso novembre tramite Frontiers Music Srl.

QUIET RIOT – 2020/2021 Perché la vita continua!

Era il desiderio di Frankie Banali che la band continuasse e mantenessimo la musica…

Pubblicato da Quiet Riot il mercoledì, settembre 9, 2020