Giardino Funghi – Fallo ruby

Fallo ruby

(© V Ryan)

Fallo ruby

Spore in massa lavato via. (© V Ryan)

Fallo rubino uovo

Fallo rubino uovo. (© V Ryan)

Fallo rubino uovo tagliato a metà

Uovo tagliato a metà. (©V Ryan)

Cresce in PACCIAME e LETTIERA FOGLIARE.
Questi macro-funghi sono veri “puzzolenti”, così chiamati perché la massa portatrice di spore, la gleba, è una melma brunastra con un odore di “carne in decomposizione”. Mosche e insetti sono attratti dall’odore della gleba e rimuovono molto rapidamente ogni traccia di esso, diffondendo così le spore. Gli stinkhorn sono solitamente piuttosto colorati e possono essere di forma fallica, avere braccia o persino formare una struttura simile a una rete.
La salute del Queensland e l’EPA elencano questo fungo come categoria tossica 2.
Frutta-corpo: Phallus rubicundus è un corpo sottile, rosso-arancio-rosato a forma di fallo, sormontato da una testa leggermente ispessita che è inizialmente coperto con la gleba. A volte si nota un “uovo” o un gruppo di “uova”. Le uova sono bianche, fino a 25 mm di diametro e hanno fili di micelio bianchi (rizomorfi) alla base. Quando l’uovo si divide, emerge il corpo del frutto. Inizialmente si erge, ma rapidamente si raggrinzisce e si incurva.
Gambo: Il gambo è di colore rosso-arancio-rosato screziato, fino a 150 mm di altezza e 15 mm di diametro. Parte dell’uovo può rimanere come una volva bianca alla base del gambo.
Spore stampa: Nessuno, come le spore sono nella massa di spore viscide marrone, la gleba.
Odore: solitamente descritto come fetide, come carne in decomposizione.
Abitudine: Può verificarsi come un singolo frutto-corpo o in grappoli dopo la pioggia.
Note: Nel dicembre 2007 fino al gennaio 2008, un gran numero sono stati visti nel terreno della Scuola statale Moggill. Numeri più piccoli sono stati visti nello stesso sito nel 2008/09.